Fresco e ventoso con rovesci sparsi

0

Posted by ecoblog | Posted in Senza categoria | Posted on 15-06-2018

Ad ovest l’azzorriano inizia ad avanzare e ad impadronirsi della scena continentale. Tuttavia il centrosud italia rimarrà terra di confine e risentirà ancora della circolazione fresca ed instabile ormai traslata sui balcani. Dunque per tutto il fine settimana e l’inizio della prossima avremo ventilazione da nordest e temperature pressochè stazionarie, con possibili rovesci sulla nostra regione che comunque risulteranno meno intensi e meno diffusi rispetto ai giorni scorsi. Il meteo insomma risulterà tutto sommato discreto, piuttosto variabile, e non sarà ancora pienamente estivo. Temperature comprese fra i 14-15°C di minima e i 26-27°C di massima. Prossimo aggiornamento lunedi, buona serata a tutti 🙂

Affondo atlantico, tornano i temporali

0

Posted by ecoblog | Posted in Senza categoria | Posted on 11-06-2018

La possibilità di raggiungere per la prima volta i trenta gradi è fallita di poco oggi, con la colonnina di mercurio che si è fermata a 29,6°C a Pagliare. Domani nuovo tentativo, ma dal tardo pomeriggio-sera inizierà ad affluire aria nordatlantica. Un affondo importante quello in arrivo, visto che manterrà le temperature fresche per giorni, probabilmente per l’intera settimana, con il ritorno dei temporali pomeridiani a partire da mercoledi. Fenomeni che si ripresenteranno anche nei giorni seguenti, a tratti anche intensi, soprattutto a ridosso delle aree appenniniche, ma con possibili apporti anche nelle aree prossime alle coste. Aggiornamento seguente fra giovedi e venerdi. Buona serata a tutti 🙂

Ancora temporali, più caldo da domenica

0

Posted by ecoblog | Posted in Senza categoria | Posted on 07-06-2018

Le infiltrazioni di aria fresca nordatlantica continueranno ad instabilizzare l’atmosfera. Venerdi e sabato temperature in calo di 2-3 gradi con probabili temporali sulla nostra regione, dove potranno ripresentarsi fenomeni intensi e localmente grandinigeni. Da domenica temporanea rimonta dell’alta pressione azzorriana con caldo di nuovo pienamente estivo e sole. Prossimo articolo lunedi sera, buon fine settimana a tutti 🙂

Un pò di instabilità, temperature in lieve calo

0

Posted by ecoblog | Posted in Senza categoria | Posted on 04-06-2018

Il meteo in questa prima parte della settimana sarà all’insegna dell’instabilità, con lo sviluppo di nubi cumuliformi a ridosso dell’Appennino nelle ore più calde. Dunque sole al mattino mentre più nuvoloso al pomeriggio con possibili rovesci o temporali più probabili e intensi nelle aree interne. Le temperature pur fra lievi oscillazioni sono previste in leggerissimo calo, su valori comunque sempre pienamente estivi. Prossimo aggiornamento giovedi, buona serata a tutti 🙂

Estate al via, caldo ma non troppo

0

Posted by ecoblog | Posted in Senza categoria | Posted on 01-06-2018

Oggi è ufficialmente iniziata l’estate meteorologica (per convenzione anticipa di 3 settimane quella astronomica), e in questa prima fase avremo una situazione del tutto simile a quella dei giorni precedenti, con caldo moderato e con una discreta ventilazione. Estremi termici ancora compresi fra 16-17°C di minima e 27-28°C di massima in tutto il fine settimana. Una situazione dunque di assoluta normalità, con un meteo anche piuttosto stabile. Prossimo aggiornamento lunedi, buona serata a tutti 🙂

Nessuna novità, moderatamente caldo

0

Posted by ecoblog | Posted in Senza categoria | Posted on 28-05-2018

La settimana appena iniziata vedrà una situazione meteo pressochè immutata rispetto ai giorni scorsi, con molto sole ed i soliti annuvolamenti pomeridiani causati dai temporali in formazione sull’Appennino. Anche le temperature saranno stazionarie e leggermente al di sopra delle medie del periodo. Estremi termici ancora compresi fra i 16-17 di minima e i 27-28 di massima. Prossimo aggiornamento fra giovedi e venerdi con le previsioni per il fine settimana. Buona serata a tutti 🙂

Primo assaggio d’estate

0

Posted by ecoblog | Posted in Senza categoria | Posted on 24-05-2018

Una ampia area depressionaria sulla penisola iberica porterà un flusso meridionale sull’italia, con temperature in deciso aumento e con l’arrivo del primo caldo estivo. Da venerdi e almeno fino a metà della prossima settimana avremo dunque giornate soleggiate con massime di 28-29°C, e minime di 17-18°C. Sviluppo di nubi cumuliformi nelle ore centrali e pomeridiane a ridosso dell’Appennino con possibili brevi rovesci. Prossimo articolo fra tre-quattro giorni, buon fine settimana a tutti 🙂

Instabilità con temporali a inizio settimana

0

Posted by ecoblog | Posted in Senza categoria | Posted on 21-05-2018

Infiltrazioni di aria più fresca nordatlantica in quota porteranno nella prima metà della settimana una instabilizzazione della colonna d’aria sul nostro paese e sulla nostra regione. Da lunedi a mercoledi avremo dunque il ritorno di temporali nelle ore centrali e pomeridiane sull’Appennino, ma con sconfinamenti anche verso le zone costiere. Le temperature saranno stazionarie o in leggerissimo calo. Prossimo aggiornamento giovedi, buona giornata a tutti 🙂

Tempo buono nel fine settimana

0

Posted by ecoblog | Posted in Senza categoria | Posted on 18-05-2018

Il quadro meteo del fine settimana vedrà un robusto anticiclone sul Baltico e deboli correnti da nordest sulla nostra regione. Sia sabato sia domenica dunque cieli prevalentemente sereni, con i soliti annuvolamenti pomeridiani e rovesci nelle aree interne. Le temperature saranno stazionarie o in leggero aumento, e prossime alle medie del periodo. Prossimo articolo lunedi, buona serata a tutti 🙂

Più fresco ma con pochi fenomeni

0

Posted by ecoblog | Posted in Senza categoria | Posted on 13-05-2018

Aria più fresca nordatlantica sta entrando dalla porta del rodano sul mediterraneo centrale, e dunque nei prossimi giorni ci attendiamo un moderato calo delle temperature, ma le correnti occidentali porteranno sulla nostra regione al massimo un pò di variabilità, con qualche rovescio sparso. Non ci attendiamo dunque fenomeni significativi a livello di precipitazioni. Esiste la possibilità che possa tornare sulla catena appenninica a quote intorno ai 2000 metri qualche spruzzata di neve a cavallo fra le giornate di lunedi e martedi. Da metà settimana le temperature torneranno a salire leggermente ma dovrebbe instaurarsi un meteo instabile con temporali pomeridiani sulle aree interne. Prossimo articolo giovedi, buona serata a tutti 🙂